Via ai lavori per costruire Expo ma in pochi hanno capito cos’è

Proprio nel giorno in cui il commissario Roberto Formigoni e l’amministratore delegato della società Expo Giuseppe Sala inaugurano ufficialmente il cantiere sui terreni di Rho-Pero, un sondaggio del Touring club dimostra che sono ancora in ben pochi a sapere che cosa sia l’esposizione universale del 2015. Sicuramente colpa di una manifestazione di per sé non troppo nota e di un tema, quello dell’alimentazione e dello sviluppo sostenibile, piuttosto complesso. Fatto sta ben il 54,3 per cento degli studenti intervistati non ha mai sentito parlare dell’Expo. Mentre il restante 45,7 dichiara di avere informazioni frammentarie e di averne parlato poco o per nulla in aula. Va meglio per i professori. C’è una conoscenza diffusa sull’argomento e molti (78,6 per cento) vorrebbero organizzare viaggi d’istruzione.