Ai Magazzini generali la storica voce dei Pulp

Oggi. Rock italiano emergente per due band interessanti impegnate sul palco de La Casa 139, dalle 22 i Fou ed a seguire i Giobia, formazione che recentemente ha rinnovato il suo stile dedicandosi a suoni molto più british rispetto all'etno-rock del passato.
Domani. Il cantautore Leandro Barsotti (che partecipò anni fa al festival di Sanremo) torna a farsi vivo e presenta le sue nuove canzoni allo Ubi Maior.
Mercoledì. Cantautore anche Marti, ma giovane e promettente. Marti che si rifà alla scuola di artisti storici dark inglesi come Nick Cave e Stuart Staples si esibisce al Circolo Magnolia di Segrate.
Giovedì. Ai Magazzini Generali l'unica data italiana di Jarvis Cocker (dalle 21.30 - ingresso 22 euro) storica voce dei Pulp. All'Alcatraz continua con successo il tour dei Modena City Ramblers con il loro combat folk energetico e popolare, mentre al Circolo Magnolia gli anni '70 del rock rivivono con il giovane duo dei Lombroso.
Venerdì. Per chi cerca il sound dance consigliata la performance di Cassius al Transilvania oltre che il live dei Motel Connection al Thunder Road di Codevilla (PV). Sempre fuori città da ricordare il concerto dei Finley al Live Club di Trezzo d'Adda e quello dei raffinati australiani Sodastream al Jail di Legnano.
Sabato. Per trovare musica dal vivo bisogna uscire in provincia con il rock elettronico degli Hidea al Buddha Café di Orzinuovi (BS) e con il live intimista di Moltheni al Circolo Tom di Mantova.
Domenica. Alle 16.30 sul palco del Fillmore (Cortemaggiore - PC) arriva il pop-punk Finley.