Ai nerazzurri tolto l’ultimo scudetto

LISBONA. Neppure l’Uefa vuol dare lo scudetto all’Inter. O forse è solo colpa di un computer milanista o juventino. Vedete un po’. Ieri l’ente europeo ha distribuito ai giornalisti il librone, stampato ogni anno, contenente l’opuscolo esplicativo di storia, successi e giocatori di ogni squadra partecipante alla Champions League. Ma quello riguardante l’Inter, alla voce club honours segnala tre supercoppe italiane (compresa quella di quest’anno) e 13 scudetti anziché 14. Sarà un gioco del destino, uno sgarbo del computer, ma è perlomeno curioso, proprio quest’anno con tutte le polemiche seguite a quello scudetto assegnato a tavolino e cucito al petto dei giocatori. L’Inter, dopo aver controllato se l’errore non fosse dovuto a una cattiva trasmissione dati, ha protestato con l’Uefa che ha ammesso la colpa e tolto il dubbio che si trattasse di una omissione voluta per le note vicende. Alle scuse è seguita la promessa che verrà stampata una errata corrige. Ma il destino si è divertito. E forse non solo lui. Forse la casella «club honours» è rimasta invariata per troppi anni.