Ai tavoli del «Moldova» per scoprire la Romania

Adesso che la Romania è entrata a far parte della Ue, i milanesi che vorranno avvicinarsi alla tradizione culinaria romena potranno fare un salto al «Moldova», presente in città ormai da diversi anni e molto apprezzato dagli habitué. Il locale offre un’atmosfera casalinga e una cucina genuina. Tra i piatti consigliati, le zuppe contadine come la «ciorba de periosare» con gnocchetti di carne piccanti o l’immancabile «gulasch» che risente della tradizione dell’Ungheria. Gustose le ricette come gli involtini di carne in foglie di verza, l’agnello al limone, il vitello con aneto o gli spiedini di carne con verdure. La cucina romena è influenzata dai Paesi balcanici, mediorientali e dalla Turchia. Gli amanti dei dolci potranno assaggiare il «coliva», un dolce di grano. Vini romeni e italiani e buona birra. Porzioni generose e servizio cortese. Info: Piazzale del Governo Provvisorio 6. Telefono 02 2613124. Orari: 20-23. Chiuso domenica e lunedì. Prenotazione gradita.