Con Airbus verso intesa per l’A350

da Milano

Il gruppo Finmeccanica continua a guardarsi attorno per effettuare acquisizioni. Anche nel prossimo triennio «una certa cifra sarà destinata ad acquisizioni, soprattutto nel settore dell'elettronica per la difesa». Lo ha detto, in occasione della presentazione alla comunità finanziaria dei conti 2006, il presidente e amministratore delegato di Finmeccanica Pier Francesco Guarguaglini, ricordando di averne già effettuate soprattutto nell'elicotteristica e nell'aeronautica.
L’ad di Alenia aeronautica Giovanni Bertone ha aggiunto: «in un futuro vicino potremo annunciare un accordo con Airbus per partecipare al programma A350 con una quota tra il 6 e il 10%». I titoli del gruppo hanno fatto registrare ieri una flessione del 3%. Il mercato è rimasto deluso dalle stime annunciate per gli esercizi 2007 e 2008, che sono risultate al di sotto delle aspettative.