Aiuole e parchi, stesso destino: il Comune li ha abbandonati

La strada è di quelle chic, il quartiere quello residenziale di Albaro. Il verde? Degno delle periferie più degradate. Perché non vi è alcun dubbio che l’abbandono in cui versano marciapiedi e aiuole in via Pisa è tale da suscitare le proteste degli abitanti della zona, che ripetutamente, da tempo, chiedono al Comune interventi seri di manutenzione.
Senza esito, però. Qualcuno, nel tempo, ha anche divelto le pietre delle aiuole, mai più ripristinate. E proprio negli angusti spazi «verdi» alla base dei tronchi degli alberi si accumula la spazzatura. Insomma, una vergogna a cielo aperto e soprattutto sotto il naso dei residenti che non ne possono più. Una delle strade più eleganti di Genova è stata dimenticata dall’amministrazione comunale. E non è la sola.(...)