Gli aiuti di Prodi: 5 figli e 65,60 euro in meno

Sono un normalissimo impiegato con cinque figli a carico tutti minorenni, una moglie insegnante con uno stipendio quindi «da insegnante», mutuo della casa da pagare fino al 2013, spese mediche, dentista, asilo per il più piccolo, libri per la scuola, vitto, ecc... Qualche tempo fa, pensando che la nuova Finanziaria a una famiglia «numerosa» come la mia, avrebbe portato (così avevano detto) qualche «beneficio», ho chiesto alla mia azienda di verificare quanto in più (pensavo), sullo stipendio netto avrei percepito nel 2007. L’azienda mi ha risposto che col passaggio, in Finanziaria, dalla deducibilità alla detraibilità, il mio stipendio netto annuo nel 2007 rispetto al 2006 diminuirà di 65,60 Euro. Se poi aggiungiamo le addizionali Irpef (regionale e comunale) diminuirà di 206,07 Euro nel 2007. Ma come? E l’aiuto alle famiglie tanto sbandierato dove è andato a finire? Dovrò stringere ancora di più la cinghia? Che mi abbiano preso in giro? Antonio Miglio - Vittuone (Milano)