«Aiutiamo i moderati»

Giornalista, scrittore e fondatore, a Milano, del Comitato per la Foresta mondiale dei Giusti (www.gariwo.net), Gabriele Nissim è persona nota in città per il suo impegno culturale e sociale. Nei giorni scorsi, alla Casa della cultura, ha organizzato un incontro sul tema «L’Islam e la democrazia», di cui a fianco leggerete alcune testimonianze. «Perché lo abbiamo fatto? Perché non dobbiamo lasciare sole le voci moderate all’interno del mondo islamico. Come è accaduto nei regimi comunisti, l’opposizione al fondamentalismo si compie appoggiando le voci di dissidenza interna. È richiesto anche a noi un maggiore impegno nel sostenere chi lotta contro i regimi: dobbiamo dialogare di più con gli islamici moderati», spiega.