Akros triplica l’utile, crescono i patrimoni

Banca Akros, la banca di investimento e di private banking del gruppo Banca popolare di Milano, ha registrato nel primo semestre dell'anno un utile netto di 14,9 milioni, più che triplicato (+386%) rispetto allo stesso periodo del 2004. Il Roe non annualizzato sale al 31% mentre il margine di intermediazione supera i 48,2 milioni (+83%). I patrimoni complessivi della clientela private - spiega la società - superano 1,9 miliardi (1,7 miliardi al 30 giugno 2004), in particolare le gestioni patrimoniali individuali (+18%), con un patrimonio medio per cliente di più di 1,3 milioni.