«Aladino» realizza i sogni degli investitori esteri

Vita, morte e miracoli dell’economia italiana a disposizione degli stranieri interessati a investire al di qua delle Alpi. È Aladino, il database sull’economia italiana presentato ieri a Santa Margherita Ligure dal presidente di Sviluppo Italia, Massimo Caputi, che permetterà la consultazione di 50mila indicatori economici, simulazioni di business, creazione di tabelle e grafici multidimensionali, definizione di rapporti su specifici settori e confronto tra aree territoriali italiane e straniere. Gli investitori esteri potranno inserire il settore di interesse, indicare un paniere di dati economici e ottenere una mappa dettagliata delle aree italiane più competitive, insieme al posizionamento internazionale, cioè la comparazione con altre aree dei principali Paesi del mondo. Gli indicatori sono forniti da fonti istituzionali come Istat o Banca d’Italia e dalla rete delle società regionali di Sviluppo Italia.