Alan Altieri: romanzi neri che parlano di fantascienza

Sergio «Alan» Altieri (Milano, 1952) è tra i principali esperti italiani nel genere giallo, noir e apocalittico. Responsabile editoriale de «I Gialli Mondadori», «Urania», «Segretissimo», autore di oltre 15 romanzi e racconti, di cui: «L’uomo esterno» è diventato una miniserie per Mediaset e «Kondor» ha vinto il Premio Scerbanenco nel 1997. È anche traduttore di Raymond Chandler, Dashiell Hammett, genere fantasy e fantascienza. Ha collaborato dal 1983 per 4 anni, per i film di De Laurentiis e, nel ’97, per la fiction «La Uno bianca» di Soavi.