Alba Donati e Renzo Modiano vincono il «Carlo Cassola»

Alba Donati per la sezione poesia, con il volume Non in mio nome (Marietti); Renzo Modiano per la narrativa, con Di razza ebraica (Scheiwiller), sono i vincitori della quarta edizione del Premio Carlo Cassola. La consegna dei premi si terrà domani alle 16 al Centro Studi Santa Maria Maddalena di Volterra. Il premio «Ombra della memoria» 2006 è stato assegnato a Mario Giustarini per Un secolo della sinistra volterrana (Ets). Nel volume di poesie Alba Donati parla di storie della Lunigiana, la sua terra, ma anche dello sterminio di bambini con handicap fisici, attuato da Hitler a partire dal 1941. Di razza ebraica è la scritta in rosso che contrassegna la pagella di Renzo Modiano bambino e della sua compagna di banco, la bionda Rachel, che scomparirà nella retata nazista del 16 ottobre 1943 a Roma.