Albertazzi resta direttore

Il Cda del Teatro di Roma ha riconfermato Giorgio Albertazzi nel ruolo di direttore dello stabile capitolino per il 2006. Attore, regista e sceneggiatore, nonché autore teatrale afferma che «il mio vero mestiere è l’attore». Professionalmente «nasce» nel ’45 ad Ancona come fondatore insieme con Titta Foti del primo teatro anarchico italiano. Da allora Albertazzi domina le scene del teatro italiano e non solo. Scrive per il cinema e per la tv elevisione anche se il suo vero amore è il palcoscenico.