Albertini e Veltroni «giocano» a basket

Roma e Milano ci hanno preso gusto: al basket non vogliono proprio rinunciare. E per non dover aspettare l’inizio del prossimo campionato di A1, si sono inventate un nuovo torneo: il «Marc’Ambrogio». Partirà a settembre e protagoniste saranno, naturalmente, Olimpia Armani Jeans e Virtus Lottomatica.
L’idea è venuta ai due sindaci Gabriele Albertini e Walter Veltroni che, d’accordo con i club, hanno istituito il trofeo. Si svolgerà ogni anno subito dopo l’estate e consisterà in un doppio confronto Roma-Milano: una gara di andata e una di ritorno che saranno disputate nei palazzetti delle due città. La squadra vincitrice sarà premiata con il «Marc’Ambrogio», appunto, consegnato dai primi cittadini «come segno della loro amicizia e collaborazione».
Un giusto riconoscimento per i risultati ottenuti da Virtus e Olimpia: un grande successo in termini di pubblico e di diffusione. «La bella iniziativa promossa dai sindaci Albertini e Veltroni - commenta Claudio Toti, presidente della Virtus Lottomatica - è segno di una ritrovata sensibilità delle due principali città italiane verso il basket. Certamente il buon campionato, appena concluso, è servito a risvegliare quell’amore per lo sport che i cittadini delle due metropoli hanno sempre avuto, e che sopiva a causa della mancanza di risultati. Attendo con piacere questo trofeo che aprirà la prossima stagione, come un evento di sicura spettacolarità».