Un alcolista anonimo per Britney Spears

Milano - Lei chiama lui "J-Sole" o "Mr Mistero". Lui chiama lei "My lady" o "Dolcetto" o "Gattina". I due piccioncini in questione sono Britney Spears e Jason Filyaw. Sembrano lontani i tempi delle scorribande notturne e dei colpi di follia per la popstar americana, che avrebbe ritrovato il sorriso tra le braccia del chitarrista rock. Britney, 25 anni, e Jason, 33enne, si conoscono già da qualche anno, ma la scintilla è scoccata quando i due si sono rivisti a un incontro di alcolisti anonimi. In un'intervista al portale internet Tmz.com Jason, chitarrista del gruppo "Riva", ha confessato: "La amo, la sostengo al 100% e siamo molto vicini". Dice di volerle stare accanto, soprattutto per aiutare il suo "lato spirituale" a disintossicarsi. Secondo un’indiscrezione del tabloid americano National Enquirer, la cantante avrebbe già intenzione di andare a convivere non appena uscirà dalla clinica "Promises" di Malibù.