Aldeasa sbarca a Kuwait City

Autogrill

Aldeasa sbarca in Kuwait. La società - controllata al 50% da Autogrill e a al 50% da Altadis - si è aggiudicata, in alleanza con il partner locale ThatEs Salasil, la gara per la gestione dei negozi duty free dell’aeroporto internazionale di Kuwait City. Salgono quindi a 14 i Paesi in cui Aldeasa opera: tra essi spicca, oltre al Canada, un altro Stato del Medio Oriente, la Giordania. Il contratto, attivo a partire da febbraio 2006, avrà una durata iniziale di sei anni e potrà essere prorogato per ulteriori 12 mesi agli stessi termini e condizioni. I ricavi sui sette anni sono previsti intorno ai 280 milioni di dollari. Lo scorso anno sono stati infatti più di cinque milioni i passeggeri transitati nello scalo di Kuwait City, che attualmente, grazie alla posizione geografica e alla stabilità politica, è servito da 37 linee aeree internazionali, fra cui United Airlines, Air France, British Airways e Klm, oltre alla locale Kuwait Airways.