Aleggia ancora lo spirito di Mantovani

Lo spirito di Paolo Mantovani aleggia ancora, benefico, sulla Sampdoria.
Il suo insegnamento ha creato nei sampdoriani la consapevolezza dei limiti che debbono caratterizzare le manifestazioni dei veri sportivi.
Di questo stile si è avuta prova nell'ultima giornata di campionato, quando vi è stato un grande entusiamo nei confronti della squadra per l'ottimo risultato conseguito, senza alcuna palese ingerenza nella libertà di scelta dell'allenatore di rimanere alla Sampdoria.
Si è voluto così dare alla Presidenza ed al Tecnico la dimostrazione del commovente attaccamento ai colori blucerchiati perché si valuti la possibilità di proseguire.
In piena armonia, il promettente cammino intrapreso.
Auguri dunque, cara Sampdoria, di poter brindare in coppa (Uefa).