Alenia, contratto in Marocco da 130 milioni

La società di Finmeccanica, Alenia Aeronautica, ha siglato un contratto con il ministero della Difesa del Marocco da 130 milioni di euro per la fornitura di quattro aerei C-27J. Con questo contratto, «a cui potrebbero farne seguito altri da parte di Paesi dell’area del Mediterraneo - si legge nella nota di Finmeccanica - salgono a 121 gli ordini per il C-27J, che si conferma come il velivolo da trasporto di maggior successo al mondo nella sua categoria». Dopo aver ricevuto 39 ordini in Europa da parte di Italia, Grecia, Romania, Bulgaria e Lituania e 78 negli Stati Uniti da parte dell’US Army e dell’US Air Force, questo è il primo contratto per il C-27J da parte di un Paese non Nato.