Alenia Sale in aereo con Bombardier

Alenia Aeronautica (gruppo Finmeccanica), sale sul nuovo jet civile della canadese Bombardier, il CS, che sarà realizzato in due versioni, da 110 e 130 posti. Alenia fornirà, per una durata di 20 anni, sia gli impennaggi verticali, sia quelli orizzontali, con tutti i relativi equipaggiamenti. Questi elementi strutturali saranno realizzati in materiali compositi negli stabilimenti campani e pugliesi. Bombardier non ha ancora formalmente «lanciato» il programma, ma ha un ordine fermo per 30 aerei da Lufthansa, che ha opzionato altri 30 velivoli. Bombardier prevede di vendere 800-1.000 CS, che entreranno in linea dal 2013. Per Alenia l’accordo è un tassello nella strategia di qualificarsi come fornitore di aerostrutture/partner di tutti i grandi costruttori: Boeing e Airbus, Sukhoi e ora Bombardier, che con i suoi CS aggredisce la parte inferiore di un mercato finora monopolizzato proprio da Boeing e Airbus.