Alesi: «Rossi con me su Ferrari a Le Mans» Ma Vale: «No grazie»

Avignone La notizia piomba sotto l’albero ed è subito un apriti cielo: Jean Alesi, ex pilota di F1, ex Ferrari simpatico e poco vincente, ha rivelato che nel 2010 parteciperà alla 24 ore di Le Mans in squadra con Valentino Rossi. Di più: lo farà al volante di una Ferrari F430 della categoria GT2. Gli ingredienti ci sono tutti: il vecchio pilota tanto amato, lo stracampione del motomondo sempre in procinto di sbarcare sulla Rossa, e poi lei, la Ferrari di tutti noi. Non solo: ci sono i precedenti. Il primo: Alesi che ha corso una 24 Ore nel lontano 1989 (su Porsche) e che da allora culla il desiderio di riprovarci visto che non andò un granché bene. Il secondo: nello scorso novembre proprio Valentino ha preso parte alla 6 Ore di Vallelunga su una Ferrari F430. Peccato manchi un dettaglio: quanto rivelato dal francese non ha nulla di ufficiale, è solo l’annuncio di un progetto, magari usando il nome di Rossi per attrarre sponsor.
E che sia così lo si comprende nel corso della serata quando la Ferrari più o meno dice «non ne sapevamo nulla»; lo si intuisce quando allo stesso Alesi tocca precisare che si tratta «solo di un’idea su cui sta lavorando». Ma la doccia fredda arriva quando a parlare è Valentino Rossi, costretto a interrompere una giornata di festa per sistemare una pratica pronta ad esplodere: «Declino gentilmente l’invito fatto da Alesi. In quel periodo (giugno) ci sono infatti tre gare vicine (30 maggio il Gp d’Italia, 6 giugno quello di Inghilterra, il 26 d’Olanda) per cui sarebbe assolutamente impensabile disputare la 24 Ore in quel momento. Anche perché io mi dedico a competizioni fuori dal motomondiale solo prima o dopo il campionato, mai durante, tanto più in un mese così denso di appuntamenti... Tant’è che ho anche rinunciato al Rally del Messico 2010 che si terrà in marzo, prima del via del motomondiale. Comunque ringrazio Alesi dell’invito». E Alesi ringrazia lui per la pubblicità che si è fatto. Qualcuno fino ad oggi sapeva forse della sua voglia di Le Mans?