Alessandra Borghese e la Baviera di Ratzinger

Forse parlare di pellegrinaggio potrebbe risultare eccessivo. Comunque, le tappe del viaggio a ritroso nella Baviera di Joseph Ratzinger compiuto da Alessandra Borghese restano un capitolo interessante della biografia del nuovo papa Benedetto XVI. Il libro della Borghese (Sulle tracce di Joseph Ratzinger da poco dato alle stampe dalla casa editrice Cantagalli) verrà presentato oggi a mezzogiorno nella sede dell’Opera Romana Pellegrinaggi di via della Pigna 13/a. Il luogo scelto risulta quindi la cornice ideale per parlare dell’insolito «pellegrinaggio» compiuto dalla giovane studiosa romana come un vero e proprio «viaggio dell’anima» alla scoperta dei luoghi dove è nata e a preso vigore la fede del pontefice tedesco. Ma il testo diventa anche un’agile guida dove rivivono paesaggi da fiaba e tesori del barocco tedesco. A presentare il libro della Borghese saranno monsignor Liberio Andreatta e il vescovo Rino Fisichella, rettore della Pontificia università Lateranense.