Alessio Boni, è dura la vita in mezzo agli immigrati

Dando seguito alla sua ricerca sui temi sociali, civili di bruciante attualità, Marco Tullio Giordana - sull'onda del successo de La meglio gioventù - si rifà a un vibrante racconto di Maria Pace Ottieri per imbastire un film, Quando sei nato non puoi più nasconderti che, tra vicende altamente drammatiche e digressioni sociologiche, mette in campo le controverse tensioni della nostra contemporaneità. In breve, un ragazzo cade in mare aperto dallo yacht del padre. Fortunosamente salvato da un'imbarcazione di clandestini, recupera senza danni la via di casa. Qui, colmato delle premure dei suoi, il ragazzo ospita due dei giovani clandestini che lo hanno a suo tempo confortato e aiutato. Ma le sue buone intenzioni, come la generosità dei suoi genitori nulla possono per sanare il dramma dei due ragazzi ormai umanamente disamorati di tutti e di tutto dalle sofferenze patite. Tra gli extra, appassionanti l'intervista al regista, il rendiconto del backstage e i commenti degli attori Alessio Boni e Matteo Gadola. Notevole la resa tecnica del dvd che vanta un audio e immagini più che buoni.

QUANDO SEI NATO NON PUOI PIÙ NASCONDERTI - 01 distribution 22,99 euro