Alex che spot Iaquinta spreca

ITALIA
DE SANCTIS 6. Due parate impegnative sui tiri di Covalciuc,
sul gol pare sorpreso.
ZACCARDO 6. Partita diligente anche da difensore centrale.
BONERA 6. Serata con pochi brividi, Dadu è inconsistente
(dal 1' st BLASI 5,5. Gioca centrale tutta la ripresa, pochi
spunti).
MATERAZZI 6. Non impeccabile, anche se rischia poco.
GROSSO 5,5. Spinge poco rispetto al solito (dal 17' st ZAMBROTTA 6. Meglio del compagno).
DIANA 5,5. Non convince nemmeno quando fa il terzino destro.
DE ROSSI 6. Un gran tiro dal limite meriterebbe il gol.
BARONE 5,5. Prestazione di grande quantità, ma può fare meglio.
IAQUINTA 5,5. Un paio di occasioni sprecate, corre tanto ma soffre la posizione a destra (dal 23' st GILARDINO 6,5. Dopo un errore grave, si rifà con gli interessi).
VIERI 6,5. Un gol annullato ingiustamente, un altro da vero centravanti che interrompe dopo un anno e mezzo la sua astinenza in azzurro. Spesso si pesta i piedi con Iaquinta, è ancora lontano dalla forma migliore ma almeno segna.
DEL PIERO 6,5. Punizione capolavoro, partita discreta dal punto di vista dell'impegno. Bella l'azione personale che porta al gol di Vieri, ma belle anche alcune progressioni sulla sinistra. Se doveva giocarsi una chance per i Mondiali, lo ha fatto benissimo.
Ct LIPPI 6. Cambia dieci undicesimi, le risposte sono confortanti a metà.
MOLDOVA
Pascenco 7, Lascencov 6, Catinsus 5, Priganiuc 5,5, Olexici 6, Gatcan 6,5, Savinov 5, Covalciuc 6,5, Boret 5,5, Dadu 5, Rogaciov 5 (dal 43' st Miterev sv). Ct Pasulko 5. Arbitro Benquerença 5.