Alga tossica, Liguria contro il Times

Siamo inglesi, niente bagno. Perlomeno non a Genova, dove secondo il (di solito) autorevole quotidiano britannico The Times, «più di un centinaio di vacanzieri è stato portato all’ospedale dopo essere stato infettato da un’alga tropicale tossica». L’allarme è rimbalzato anche sul Daily Telegraph: «Le alghe stanno rovinando le vacanze romane». Di sicuro rovinato è il sonno delle autorità della Liguria. «La presenza dell’alga ostreopsis - ha reagito il presidente della Regione Claudio Burlando - è un fenomeno limitato a 18 stabilimenti balneari sui 100 dell’area di Genova e a sottoporsi ad accertamenti medici sono state solo 15 persone. Dal Times ci aspettiamo una precisazione». Richiesta a cui si è aggiunto anche il sindaco di Genova Giuseppe Pericu. La preoccupazione per l’alga tossica tuttavia non è sparita e piovono interrogazioni al governo che chiedono cosa intende fare per limitare l’espansione del fenomeno.