Algebris tra i soci con lo 0,2% e Mittel allo 0,37%

Spunta il fondo Algebris di Davide Serra tra i soci di Intesa SanPaolo. Algebris Global Financial Master Fund, lo stesso fondo che aveva dato battaglia sulle Generali, si è infatti presentato all’assemblea dello scorso 30 aprile con 22,2 milioni di azioni, pari a circa lo 0,19% del capitale. Anche Mittel, finanziaria presieduta da Giovanni Bazoli, si è presentata all’assemblea con una quota dello 0,375% del capitale, compresi i 29,6 milioni di azioni dello Ior (Istituto delle Opere di Religione) su cui ha l’usufrutto.
Intanto Fideuram, del gruppo Intesa SanPaolo, ha chiuso il primo trimestre 2009 con un utile netto di 48,9 milioni (55,6 milioni lo scorso anno), con le masse amministrate giunte a 60 miliardi e ha varato un servizio di consulenza per i risparmiatori.