Algeria, smentita notizia attentato alla stazione bus

La deflagrazione sarebbe avvenuta nella stazione degli autobus di al Buwiera, a est
della capitale. Venti i morti. Ma la radio nazionale algerina smentisce la notizia dell'esplosione

Algeri - La radio nazionale algerina nega che ci sia stato un attentato. Secondo l’emittente di stato algerina, la notizia diffusa poco prima dalle agenzie internazionali di un attentato contro la stazione degli autobus che avrebbe provocato 20 morti sarebbe falsa.

La notizia Sarebbero almeno venti le persone morte a seguito di un’esplosione avvenuta in una stazione di autobus nella capitale algerina, Algeri. Lo aveva riferito la tv satellitare araba al Jazeera in una notizia dell’ultima ora. Secondo l’emittente araba la deflagrazionesarebbe avvenuta nella stazione di al Buwiera a est della capitale.

Ieri due bombe Due bombe sono esplose ieri in una stazione ferroviaria a est di Algeri uccidendo dodici persone tra cui un ingegnere francese. Le bombe sono esplose a brevi intervalli di tempo nella cittadina di Beni Amrane nella provincia di Boumerdes, a circa 50 chilometri dalla capitale.