Algol verso assemblea per ripianare perdite

Algol, società del settore It in difficoltà finanziaria, convocherà a tempi brevi una nuova assemblea straordinaria con all'ordine del giorno un aumento di capitale per ripianare le perdite. Lo ha detto il presidente e principale azionista Maurizio Liverani durante l'assemblea di ieri. All'inizio dell'assemblea, Liverani ha risposto a una serie di quesiti sollevati dalla Consob con una richiesta formale di informazioni, ribadendo di non essere nella situazione prevista dall'articolo 2447 del codice civile (capitale al di sotto del limite legale per perdite) e aggiungendo che «questo non vuol dire che non ci possiamo andare domani o tra una settimana». Sempre rispondendo a Consob, sulle perdite che hanno ridotto di oltre un terzo il capitale di Algol Liverani ha detto che «la proposta del cda è quella di convocare l'assemblea per un aumento di capitale che ripiani le perdite». Il prossimo 4 novembre è prevista una nuova udienza in tribunale.