Alibaba, esordio boom a Hong Kong

L'e-commerce cinese ha registrato un rialzo del 193% sul prezzo di collocamento

Borse mondiali senza timone. Contrastata New York a causa dei risultati aziendali, comunque sostanzialmente positivi; gli investitori temono ancora le ripercussioni sull’economia derivanti dalla crisi del credito e dalle impennate del greggio. Gli indici europei sono in leggera crescita. A Parigi il titolo Edf è in rialzo del 3,2%. Più cauto l’indice Dax di Francoforte per un tonfo di Bmw (meno 3,3%) in seguito a risultati inferiori alle aspettative; bene i bancari con Commerzbank in crescita dell’1,1%. A Londra Bhp Billiton è in rialzo di oltre il 4%, ma crescono anche i grandi magazzini, con Marks & Spencer (più 3,5%). A Hong Kong il leader dell’'e-commerce cinese, Alibaba, al suo esordio in Borsa, ha registrato un rialzo del 193% sul prezzo di collocamento.