Alierta: «Da Telecom ci saranno vantaggi»

Telefonica

Nei prossimi anni l’alleanza «a lungo termine» fra Telecom Italia e Telefonica «porterà molti vantaggi agli azionisti» della compagnia spagnola. È stato questo il messaggio rassicurante del presidente di Telefonica, Cesar Alierta, durante l’assemblea degli azionisti, in cui ha insistito sul fatto che il titolo della società spagnola ha «un ampio potenziale di crescita». Alierta si è detto anche tranquillo circa il prezzo pagato per Telecom: 2,82 euro per azione contro circa 1,34 euro attuali. Il presidente ha ribadito, infatti, che la partecipazione produrrà «1,300 milioni di euro solo di sinergie» che ha valutato in «0,50 centesimi di euro per azione». Inoltre, ha sottolineato che Telefonica non ha intenzione di aumentare la sua partecipazione in Telecom.