Alitalia, in agosto peggiorano i conti

da Milano

Peggiora la posizione finanziaria di Alitalia al 31 agosto 2006 rispetto al mese precedente. La compagnia ha comunicato i dati finanziari mensili, come richiesto dalla Consob. La posizione finanziaria netta del gruppo è pari a 932 milioni, con un incremento dell’indebitamento netto di 23 milioni (più 2,5%) rispetto all’analoga situazione al 31 luglio 2006 pari a 909 milioni. La posizione finanziaria netta della capogruppo Alitalia sempre al 31 agosto 2006 è pari a 914 milioni, con un incremento dell’indebitamento netto di 42 milioni (più 4,8%) rispetto al mese precedente, che era stata di 872 milioni. Disponibilità e crediti finanziari a breve sono pari a 823 milioni. Il peggioramento della posizione finanziaria viene commentato dalla compagnia come un evento di stagionalità. Gli incassi in genere avvengono nei mesi precedenti, e agosto rappresenta quindi il periodo con basse entrate. Anche ieri il titolo Alitalia ha sofferto in Borsa chiudendo la seduta a 0,81 euro (meno 1,12%).