Alitalia, altro sciopero in vista

Nuovo blocco il 19 gennaio. Segnali dai privati: lo Stato esca completamente dal capitale, o la logica non cambierà

daMilano

Isindacatihannoannunciatoperil19gennaioilbloccoditutteleattivitàdiAlitaliaeunamanifestazionenazionaleaRoma.«L’adesioneconvintaepressochétotalealloscioperodel15dicembre-sileggeinunanotadiFiltCgil,FitCisl,Ugl,SulteUp-dimostraancoraunavoltalatensione,lapreoccupazioneeladeterminazionedeilavoratoriAlitalia».Perlecinquesigle«ilballettosuvincoli,garanzieoccupazionali,italianità,alleanze,èsolofumonegliocchi.LaveraquestioneèavereunprogettoindustrialeperAlitalia,ciòfarebbevenirmenoiltemadeicostidelpersonaleedeilivellioccupazionali.ChiunqueentreràinAlitaliaavràilproblemadiintegrareilpersonale».Laminacciaèdiunaparalisiaoltranza.L’iniziativasindacaleforsesaràsuperatadaglieventi,vistocheaquelladatailbandodicessionesaràormaipubblicoeletrattative,probabilmente,nelvivo.Tuttaviailsoloannunciodiun’ulterioreiniziativadibloccononfachepeggiorarelostatocomatosodellacompagniaeinasprirel’atteggiamentodipotenzialicompratori.Aldilàdellacomposizionedieventualicordate,chepotrebberoconfluireinun’unicaofferta(AirOne,M&C,DellaValle,BancaIntesaealtri),questafasepreparatoriastaindicandoalcuneesigenzedeifuturicompratori:laprimaècheleproblematicherelativeall’occupazionevenganochiariteinviapreliminare;laseconda,d’importanzastrategica,ècheilgovernodebbauscirecompletamentedalcapitale,enoncedereil30,1%soltanto-comeripetutodalministrodell’Economia,TommasoPadoa-Schioppa-erimaneresociodiminoranza.Unsociodimaggioranzaprivatononpuòcorrereilrischioche,alprimocontrasto,ilavoratorisirivolganonuovamente,inmanierapiùomenoricattatoria,aPalazzoChigi.FinoaquandoilTesoropossiederàancheunasolaazionedell’Alitalia,lalogicapubblicanonverràcancellata,comeloscioperoannunciatoieriinsegna.IerifrattantolostudioChiomentièstatonominatoadvisorlegaleperlaprivatizzazionediAlitalia,percontodelministerodell’Economia,completandolepremessealbandodiprivatizzazione,chedovrebbeesserepubblicatoentroil31dicembre.IeriinBorsaAlitaliahasegnatounprogressodel4,5%.