Alitalia, il governo studia rimborsi per i piccoli obbligazionisti

Lo stabilisce un emendamento del
governo al dl incentivi. "Agli obbligazionisti non istituzionali saranno restituiti i soldi che hanno perso", assicura Marco Milanese, uno
dei relatori del dl all’esame delle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera

I piccoli obbligazionisti Alitalia riavranno i soldi che hanno perso nella compagnia aerea. Lo stabilisce un emendamento del governo al dl incentivi. «Agli obbligaizonisti non istituzionali saranno restituiti i soldi che hanno perso», ha assicurato Marco Milanese, uno dei relatori del dl all’esame delle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera.

L’intervento, ha tenuto a sottolineare, non riguarderà investitori istituzionali come per esempio il Tesoro. Il costo della misura, ma la stima è ancora preliminare, è intorno ai 100 milioni di euro.