Alitalia perde un milione al giorno Eppure assume quasi mille precari

Quale azienda con i conti in rosso assume nuovo personale? La risposta è Alitalia. Agli sgoccioli della sua gestione statalista, la compagnia di bandiera si appresta a fare quasi un migliaio di assunzioni: poco meno del 5% dell’intera forza lavoro. Si tratta della «regolarizzazione» di personale stagionale appartenente ad Az Airport, la società dell’handling, con sede a Fiumicino, che fa capo ad Az Servizi. I primi 400 dipendenti sono stati «sistemati» nei giorni scorsi; a breve arriverà la firma per altri 4-600.