Alitalia, premio per la miglior compagnia aerea italiana

Alitalia ha ricevuto il BizTravel Award quale migliore compagnia aerea italiana. Il premio è stato assegnato ieri a Milano dagli operatori riuniti al BizTravel Forum 2010 il tradizionale appuntamento sul mercato dei viaggi d'affari organizzato da Uvet-American Express.
"Si tratta di un riconoscimento di cui siamo particolarmente orgogliosi - dichiara Marco Sansavini, Direttore Vendite e Distribuzione di Alitalia - che proviene dalla fascia più esigente del mercato. Premia la nostra scelta di costituire una divisione dedicata ai clienti corporate e dimostra l'apprezzamento dei viaggiatori d'affari per la nuova offerta di Alitalia: nuovi servizi, nuovi contratti e nuove tariffe dedicate a chi si sposta per lavoro."
Tra le novità esclusive introdotte da Alitalia per le imprese vi sono contratti congiunti con i partner Delta e Air France/KLM che consentono un'offerta globale di destinazioni; una nuova gamma tariffaria che risponde alle esigenze di flessibilità e di risparmio; carte corporate Mille Miglia, Ulisse e Freccia Alata per tutti i dipendenti delle grandi aziende clienti che consentono l'accesso a servizi dedicati di call center, fast track e imbarco prioritario.
Nel 2010 Alitalia ha introdotto la nuova cabina di Magnifica sui nuovi aerei di lungo raggio e lanciato la nuova classe Classica Plus, con tariffe vantaggiose e servizi premium rispetto alla classe economica.
Sulla tratta Roma-Milano l'aereo si conferma il mezzo preferito da professionisti e imprese. Secondo i dati Uvet-American Express, presentati ieri e rilevati su un panel di 700 grandi imprese, il 65% dei viaggiatori sceglie l'aereo, il restante 35% viaggia in treno.
La Roma-Milano è stata la prima tratta italiana su cui sono stati offerti la carta d'imbarco sul cellulare, varchi veloci, catering personalizzato, flotta dedicata di aeromobili di ultima generazione. La puntualità sulla tratta ha raggiunto un livello di eccellenza, stabilmente superiore al 90% e al vertice in Europa.
Sull'intera rete, nel primo semestre 2010 Alitalia ha fatto registrare una puntualità dei voli in arrivo pari al 82%, di 3,5 punti superiore alla media delle compagnia aeree europee (fonte: AEA - Association of European Airlines).
Nei primi 9 mesi del 2010 i ricavi di Alitalia provenienti dai proprio clienti corporate sono aumentati di circa il 30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.