Alitalia Sabelli attacca Ryanair: «Fa utili coi contributi»

«Ryanair che al 31 marzo ha chiuso il bilancio con 92 milioni di profitto operativo ha avuto ben 190 milioni di contributi noti e legittimi». Rocco Sabelli, amministratore delegato di Alitalia, ha citato ieri dei dati dell’Aea per attaccare la compagnia irlandese sottolineando l’asimmetria tra le grandi compagnie e i vettori low cost. Quanto ad Alitalia, «il risultato del 2009 - ha anticipato - non sarà incoraggiante ma certamente lo è il “trend”: i conti reggono, la posizione finanziaria è solida e possiamo accettare i risultati del 2009». «Ci aspetta un 2010 difficile, complicato e in salita ma - ha aggiunto - noi siamo in partita». E riferendosi alla crisi: «Tutte le Compagnie aeree hanno bisogno di ridefinire i modelli di business».
Parlando poi di relazioni industriali, Sabelli ha sottolineato la necessità di una nuova disciplina nell’esercizio del diritto di sciopero.