All’Argentina il Checov di Planchon

Dopo le atmosfere anni Sessanta dell’Ivanov di Cechov diretto dall’ungherese Tamás Ascher, dopo la furia fantasiosa dell’Ubu's di Jarry secondo il portoghese Ricardo Pais, il Festival dell’Unione dei Teatri d'Europa propone Kalkwerk di Thomas Bernhard per la regia del polacco Krystian Lupa (teatro Valle, domani e venerdì alle 20.30) e Le génie de la forêt di Cechov firmato da Roger Planchon, uno dei registi più importanti della scena francese (Argentina, sabato alle 20.30 e domenica alle 17). Info: 800.013390.