All’asta 5 immobili del fondo Berenice

Pirelli Re

Cinque immobili romani del portafoglio di Berenice - tra questi quello che ospita il ministero dell’Economia e uno occupato dal Comune di Roma - vanno all’asta. Lo ha deciso il consiglio di amministrazione di Pirelli Re Sgr che invece, per quanto riguarda l’offerta di Galante (Merrill Lynch) sulle quote del fondo, si esprimerà solo quando sarà pubblicato il relativo documento attualmente all’esame della Consob. Il cda di Pirelli Re sgr «ha preso atto del ripetuto interesse recentemente manifestato relativamente a 5 immobili di proprietà del Fondo Berenice da parte di Goldman Sachs e Unione Generale Immobiliare ( Caltagirone) e poi anche da Galante». Il prezzo minimo d’asta non sarà inferiore ai 300 milioni di euro.