«All’Infernetto ancora mancano le strutture»

«All’Infernetto e in tutto il municipio XIII c’è un’emergenza scuola molto grave, in particolare per quanto riguarda asili nido e materne». Lo denuncia Davide Bordoni, consigliere comunale di Forza Italia e membro dell commissione scuola, che aggiunge: «L’ospitalità che il presidente della Repubblica ha riservato agli alunni della scuola elementare Mozart dell’Infernetto, accolti nella tenuta di Castel Porziano, è sicuramente apprezzabile. Non è però un compito della massima carica dello Stato garantire aule quando mancano le strutture adeguate, e con questo gesto è stato fatto molto più del dovuto». Il consiglio comunale ha già stanziato finanziamenti per progetti che stanno ancora aspettando di vedere la luce. Bordoni invita dunque il municipio e il Comune ad «adoperarsi affinché la situazione venga risolta al più presto, evitando ulteriori disagi a genitori e interi nuclei familiari», e promette, qualora non si verificasse la messa in opera dei lavori, appoggio alle famiglie «da troppo tempo in attesa».