All news Sky Tg24 si trasferisce a Milano. Ma solo di sera

Sky Tg24 dà un esempio di federalismo globale. Da domani sera l’edizione delle 21, una delle più importanti nell’arco della giornata, verrà prodotta e trasmessa interamente dagli studi di Milano, nella nuova e moderna sede di Santa Giulia. Dunque, Roma a quell’ora darà il collegamento al capoluogo lombardo che, pur mantenendo una visione su tutta Italia e sul resto del mondo, porrà ovviamente l’accento su notizie e personaggi del Nord Italia. «Milano - spiega il direttore Emilio Carelli, dal 2003 alla guida del canale all news di Sky - è il centro economico e finanziario dell’Italia. Inoltre si sta preparando ad ospitare un evento importantissimo come l’Expo del 2015. Dunque, ci sembrava giusto potenziare l’informazione al Nord. Lo facciamo ottimizzando le risorse a nostra disposizione e affrontando il tutto con gli uomini e i mezzi di cui disponiamo». A condurre l’edizione delle 21, che durerà un’ora, sarà Andrea Bonini. Nel corso dell’appuntamento avranno spazio due collegamenti live con la Borsa di New York e due rubriche: «Verso l'Expo» e «Di tasca tua», reportage che punterà i riflettori sugli sprechi delle amministrazioni del Nord.
Inoltre, sempre da domani, Sky Tg24 e Sky Meteo24 trasmetteranno in formato panoramico 16:9. Una nuova tappa del percorso di innovazione tecnologica che sin dalla sua nascita ha contraddistinto l'informazione Sky che nel 2010 ha continuato la sua crescita anche in fatto di ascolti: +24% nell’all day.