All’«Officina del gusto» di Rapallo un invito per gli enogastronomi

Paola Castellazzo

Una scommessa. Ma con la certezza di riuscire, forti della competenza, della bontà e dell'originalità dell'offerta, pur nel rispetto della tradizione.
Aprire un nuovo ristorante, affrontare la sfida di competere con altre attività avviate da anni, in una città, Rapallo, da sempre conosciuta da genovesi e turisti per la sua cucina.
È il ristorante Officina del gusto, nuovo nel nome così come nell'arredamento e nelle offerte di un menù a passo con i tempi ma che ricalca sapori e profumi vecchi di secoli. Ricerca di piatti antichi, cucinati con ingredienti sani e genuini, rivisitati dalle abili mani di cuochi dell’alta cucina che sanno dosare novità e storia.
«Una cucina ligure rivisitata, con un occhio di riguardo alle erbe aromatiche che crescono sulla nostra riviera, base insostituibile della autentica cucina del territorio - spiega Marco Valle, titolare del ristorante - il tutto immerso in un'impostazione moderna, rilassante ma giovane. L'Officina del Gusto è e vuole essere l'alternativa nuova per chi ama i sapori della cucina ligure tradizionale ma vuole anche assaggiare nuove proposte, nuovi abbinamenti».
Si potrà così ordinare un delicato piatto di tortelloni di stoccafisso con salsa ligure o le gasse (farfalle) fatte a mano con crema di pinoli abbinando poi il tutto ad un secondo leggero e gustoso, perfetto per la stagione estiva, come la degustazione di tortini alle erbe di Liguria.
Ottimo poi il pesce, sempre freschissimo, che viene offerto ogni giorno in un menù studiato appositamente in base al pescato. Di grande qualità anche la carne, di provenienza esclusivamente piemontese, argentina o danese, sinonimo di tenerezza e qualità, servita in gustosissime grigliate miste o tagliate.
«Ma è per la carta dei vini che il nostro ristorante merita sicuramente le quattro stelle - continua Valle - con oltre 120 etichette, tutte rigorosamente italiane e selezionate da noi una ad una. Una scelta che si amplierà ulteriormente nei prossimi mesi con ulteriori ricerche ma che già fin d’ora, ad una sola settimana dall'inaugurazione, vanta alcuni crus di assoluta rarità, degni dei palati più esigenti».
Sono infatti rappresentate tutte le regioni italiane con un ampia e selezionata scelta, anche di prezzi, così come le principali etichette.
«Ma non solo. Abbiamo anche alcune etichette - continua Valle - meno conosciute, che vale la pena di scoprire in degustazione, oltre naturalmente alle ultime tendenze che riguardano i vini biologici e biodinamici».
Un locale quindi appena aperto ma che si presenta immediatamente con un ottimo e qualificato biglietto da visita.
È questo il luogo ideale per trascorrere una piacevole serata al fresco, nella sala climatizzata, organizzare una cena di lavoro o un incontro romantico. Con il suo arredamento sobrio ma elegante, giovane e colorato è infatti il ristorante adatto per accogliere famiglie ma anche giovani.
Ed è proprio pensando alla sua clientela più giovane che il ristorante Officina del gusto ha creato il suo sito internet (attualmente ancora in fase di progettazione) dove si potranno vedere immagini del locale, consultare la carta dei vini, accedere alle proposte particolari per serate e feste, oltre naturalmente alla consultazione del menù e dei prezzi.
I motivi per provare una cena all'Officina del Gusto di via Paolo Zunino 21 a Rapallo ci sono tutti: cordialità, buona cucina, splendida cantina, prezzi convenienti il tutto condito dalla magica atmosfera estiva della riviera più famosa del mondo.