All’orchestra Verdi 798mila euro

Buone notizie per l’Orchestra Verdi che ieri si è esibita davanti a papa Benedetto XVI per i festeggiamenti per il quarto anniversario dall’inizio del suo pontificato. L’assessorato alla Cultura del Comune, infatti, ha ufficializzato il contributo di 798.000 euro. In programma musiche di Haydn e Mozart.
La somma, deliberata ieri dalla Giunta prevede un contributo di 298.000 euro per le attività continuative svolte durante il 2007 e una somma di 500.000 euro per le attività dell’anno 2008.
«Dopo dialogo e fatti concreti è bello e doveroso annunciare che siamo, finalmente, giunti alla possibilità di contribuire al sostegno della Verdi - spiega l’assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory -. Si tratta di un’importante occasione perché investire per la Milano capitale della musica significa credere nella politica dell'ascolto. Significa credere che la musica è un a nostra grande radice culturale».
Il contributo erogato dal Comune fa parte di un piano complessivo per il risanamento e il rilancio della Fondazione, concordato tra Comune di Milano, Regione Lombardia, Provincia di Milano, Ministero dei Beni e Attività Culturali.