Allarme per fuga di gas ma era solo un topo morto

Allarme poco prima delle 11 ieri mattina in piazza della Repubblica per una sospetta fuga di gas, ma in realtà il nauseabondo odore proveniva dalle carcasse di topi morti. La segnalazione è scattata da un presidio di vigilanza che stazione nella piazza, nelle vicinanze dell’entrata della metropolitana. Come da prassi, in caso di fughe di gas, sono stati allertati vigili urbani, vigili del fuoco e Italgas, ma i pompieri arrivati per primi hanno bloccato subito l’iter visto che l’acre odore proveniente dal tombino era provocato solo da un animale morto sotto la grata, in stato di decomposizione.