Allarme Juve Anche Amauri ko Resterà fuori più di un mese

Juve in piena emergenza per la partita di stasera contro il Bologna e non solo: nell'allenamento di giovedì, infatti, Amauri «ha riportato una lesione miotendinea prossimale del retto femorale della coscia destra. La prognosi per la ripresa degli allenamenti è di circa 30/35 giorni». Fuori causa anche Manninger (distrazione muscolare del polpaccio: prognosi di circa 20 giorni), Legrottaglie e Nedved, questi ultimi forse recuperabili per Roma. Curiosità: Amauri e Manninger sono finiti ko a fine seduta, su un tiro del brasiliano che il portiere ha provato a parare.
Stasera, coppia d'attacco obbligata Del Piero-Iaquinta, Giovinco vice Nedved, Salihamidzic a destra e Poulsen-Marchisio in mezzo. Dall'altro lato, il Di Vaio ex juventino e attuale capocannoniere: «L'ho avuto al Valencia, sono davvero contento che stia facendo così bene», ha detto Ranieri.