Allarme maltempo al Sud e nelle Isole

Sarà il maltempo a caratterizzare il Natale nel Sud d’Italia e nelle due isole maggiori. La Protezione civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche per la presenza, sul Mediterraneo centro-occidentale, di un minimo depressionario che porterà fenomeni tipici della stagione invernale. L'avviso prevede dal pomeriggio di oggi, e per le successive 24-36 ore, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensità, con quantitativi localmente elevati, o molto elevati ad iniziare da Sardegna, Sicilia e Calabria, in estensione, nel corso della serata, a Basilicata e Puglia.

L'abbassamento delle temperature comporterà la possibilità che si verifichino precipitazioni nevose al di sopra dei 1.100-1.300 metri e, localmente, a quote più basse su Campania, Basilicata e Calabria. Su queste regioni si attendono, inoltre, venti forti con la possibilità di mareggiate lungo le coste. La Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile seguirà l'evolversi della situazione in contatto con le Prefetture e le sale operative regionali.