Allarme di Ruini sul risveglio dell’Islam

Dopo l'11 settembre, «la sfida rappresentata dal terrorismo internazionale» è diventata aspetto di una «problematica molto più ampia, il risveglio religioso, sociale e politico dell'Islam». Il cardinale Camillo Ruini, chiude con questo allarme il convegno di Verona. Secondo il presidente della Cei, esiste da parte della popolazione musulmana la volontà di essere protagonista sulla scena mondiale. Poi tocca anche altri temi cari al Vaticano per ribadire un secco no sia ai Pacs che all’eutanasia: «I cattolici devono mettere in pratica le indicazioni di Benedetto XVI».