Allarme smog L’aria più inquinata di tutta Europa? Si respira a Milano

Nel 2008 l’aria di Milano era finita sul banco degli imputati il 25 febbraio. Nonostante Ecopass, quest’anno ha sforato già ieri (quindi con due giorni d’anticipo) il tetto massimo dei 35 giorni di superamento del Pm10 consentiti dall’Unione Europea. Praticamente, solo 18 giorni nella norma su 53. E diventa la prima città «fuorilegge», dato che Parigi è ancora ferma a 32, Monaco è terza nella classifica nera, seguono Berlino (18 giorni), Londra e Amsterdam (con 17), Bruxelles (14) e Barcellona (solo 9). Nel mirino finisce neanche a dirlo il ticket d’ingresso. I Verdi invece propongono un «Ecopass per le caldaie più inquinanti», una tassa giornaliera per convincere i condomini a sostituirle.
Il sindaco Moratti invece assicura: «Siamo sulla strada giusta nell’impegno contro lo smog».