Allarme virus dei polli Più controlli al mercato

Massima allerta contro il virus dei polli. In seguito all’espansione dell’epidemia aumenteranno i controlli sulle carni bianche vendute all’ingrosso sul Mercato Avicunicolo. Ad assicurarlo è Paolo Lombardi, presidente della Sogemi, società che si occupa del Mercato per conto del Comune. Il gestore dell’ente sottolinea che l’associazione garantisce «la massima attenzione agli aspetti igienico-sanitari dei prodotti». Carni sicure, aggiunge Lombardi, «grazie alla presenza di un tecnico veterinario della Asl» che ne controlla la provenienza e lo stato di salute. D’accordo anche Paolo Garavello, presidente dell’Associazione Grossisti del Mercato Avicunicolo il quale sostiene che oltre alle verifiche sui polli, dal maggio scorso, le ditte grossiste hanno intensificato le attività di controllo anticipando quanto previsto dal ministero della Salute.