"AllaVita!" lo show delle emozioni

Il Cirque du Soleil colorerà le notti dell'Esposizione Universale con uno spettacolo esclusivo sul cibo e il futuro. La compagnia acrobatica si esibirà dal 13 maggio al 30 agosto all'Open Air Theatre

Notti «magiche», pura emozione fra stupore e divertimento, quelle che illumineranno Expo Milano 2015, che avranno al centro, fra i tanti eventi serali che si inseguiranno per sei mesi dal primo maggio al 31 ottobre, uno spettacolo nello spettacolo dell'Esposizione Universale. Anzi, «lo spettacolo», quello ufficiale, lo show AllaVita! pensato e realizzato in esclusiva per Expo che sarà messo in scena dal Cirque du Soleil dal 13 maggio al 30 agosto dal mercoledì alla domenica all'Open Air Arena.

Show ispirato, al tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita che sarà messo in scena da un cast internazionale di 48 artisti 23 dei quali sono italiani. Saranno loro a raccontare, la storia di un ragazzino, Leonardo, a cui la nonna dona un seme dal quale spunta un amico immaginario, Farro. Insieme, Leo e Farro iniziano un viaggio fantastico, fra meraviglia, coraggio e speranza articolato in 14 atti declinato nello stile del Cirque du Soleil che si è affermato in tutto il mondo.

Arte del circo contemporaneo, che si intreccia con il teatro, la danza, l'esibizione volante e quella dei pagliacci e ha nella musica, nei costumi di scena che ogni volta sorprendono, nei trucchi di uno spettacolo creativo e mai uguale e nelle proiezioni video multimediali, grandi elementi di presa sul pubblico. Spettacolo di colori, tradizioni culturali e cibo, un invito - come è stato definito - a "nutrire le nostre vite con piacere, sapore e passione".

"AllaVita! si propone come una «cucina vivente, che fa vivere il collegamento tra Terra, spirito e comunità internazionale», dice la regista Krista Monson -. É un viaggio fantasioso ed emotivo che aprirà le menti, risveglierà e nutrirà i sensi, per celebrare le nostre radici e il rapporto che tutti abbiamo con la natura". Una sfida lanciata per "affrontare temi importanti e di portata globale, senza paura e con divertimento".

Lo spettacolo, costato 8 milioni di euro, come sottolinea il presidente Eventi e progetti speciali del gruppo Cirque du Soleil, Yasmine Khalil, sarà visibile unicamente a Milano: "Terminata la programmazione non verrà mai più replicato da alcuna parte, è un main show davvero unico".

L'idea, spiega Giuseppe Sala, commissario unico di Expo, è nata due anni fa «pensando soprattutto al pubblico internazionale che visiterà l'Esposizione Universale, un pubblico mondiale. Per questo motivo cercavamo un brand che fosse universalmente riconoscibile, con un alto livello di produzione artistica necessario a realizzare uno spettacolo unico come questo. Il nostro obiettivo è quello di creare un evento clou per concludere alla sera le giornate all'Expo che saranno animate da un pullulare di concerti e esibizioni di ogni genere".

"Lo spettacolo principale di Expo Milano 2015, ideato dal Cirque du Soleil, così affascinante e coinvolgente, aggiunge un enorme valore alle esperienze che i visitatori italiani e stranieri potranno vivere - sottolinea ancora Sala -. Non solo, sono molti gli artisti italiani che si esibiranno sul grande palcoscenico dell'Open Air Theatre e i tecnici all'opera dietro le quinte e questa è un'ulteriore dimostrazione di quanto il nostro Paese sia ricco di persone di talento. Grazie all'Esposizione Universale potremo mostrare anche questa nostra ricchezza al mondo".

Il Gruppo Cirque du Soleil, che ha sede in Canada, realizza eventi di intrattenimento artistico che dal 1984 a oggi hanno conquistato oltre 150 milioni di spettatori in tutto il mondo. A occuparsi dell'ideazione e della produzione di AllaVita! è la sua divisione Eventi e progetti speciali che tra gli altri, ha realizzato spettacoli anche in altre due Expo: quella internazionale di Saragozza e quella Universale di Shanghai.
Ora è volta di Milano, non resta restare incantati dalla storia di Leonardo e del suo amico Farro, lo spettacolo e il divertimento sono assicurati.

Il costo dei biglietti per assiste a Allavita! varia in base al settore scelto all'Open Air Theatre, il grande spazio dedicato agli eventi all'aperto: 35 euro per il settore A Blu, 30 euro per il settore B Viola, 25 euro per il settore C Giallo. I biglietti sono già disponibili online sul sito www.expo2015org. Lo spettacolo del Cirque du Soleil inizia alle 21.30 e dura un'ora ed è in calendario dal mercoledì alla domenica.
Per accedere è necessario anche avere il biglietto di ingresso serale a Expo Milano 2015 che costa 5 euro con apertura alle 19 alle 23 e consente di godere degli eventi e dell'offerta gastronomica organizzati dai Paesi partecipanti e al Padiglione Italia. La sera si può anche visitare il Padiglione Zero che offre una spettacolare panoramica della storia dell'uomo e del cibo.