Alle fermate dell’Amt si può già consultare la mappa dei trasporti

È partito dalla Valpolcevera il progetto pilota che prevede l'installazione alle pensiline Amt delle mappe di quartiere Amt, che sintetizzano in un grafico la distribuzione della rete nello spaccato territoriale cui ci si riferisce. Le mappe si possono consultare in attesa dell'arrivo del bus, per scoprire itinerari e destinazioni vicine alla zona in cui ci si trova. Il progetto segue la distribuzione gratuita di migliaia di copie dei due opuscoli «Via per Via» la guida ai mezzi pubblici di Genova e mappa della rete distribuite. Oggi è possibile consultare l'integrazione tra le diverse modalità di trasporto presenti nei diversi quartieri (treno, metro, impianti speciali, ferrovia) e nei punti di interscambio più importanti. Il progetto è stato possibile anche grazie alla collaborazione di Ufficio Arredo Urbano del Comune di Genova e Cemusa, che oltre a mettere a disposizione di Amt lo spazio nella sala, provvedono alla collocazione delle mappe e all'assistenza necessaria. Ad oggi sono state installate 38 mappe a Rivarolo, Bolzaneto e Pontedecimo. Complessivamente saranno più di 400 le mappe presenti alle pensiline. Le prossime installazioni sono previste a Cornigliano, Palmaro, Sestri Ponente e Voltri.