«Una via alle vittime dell’elettrosmog»

Dedicare una via di Cesano alle vittime dell’elettrosmog. È la proposta avanzata da Luca Malcotti, consigliere comunale di An, Ludovico Todini, capogruppo di An del municipio XX, e Gabriele Colasanti, presidente del circolo territoriale «Cesano - La Storta», promotori di una fiaccolata di protesta contro l’elettrosmog che si è tenuta ieri pomeriggio. «La fiaccolata - spiegano gli esponenti di An - rappresenta la volontà di mettere fine al disinteresse della giunta comunale nei confronti del problema elettrosmog in una zona dove, nonostante i valori di inquinamento elettromagnetico sopra la media nazionale, il comune ha consentito una rilevante espansione edilizia». Malcotti, Todini e Colasanti chiedono che Veltroni «risponda agli interrogativi dei cittadini» e che «venga intitolata una via di Cesano alle vittime dell’elettrosmog».